Le bufale i i falsi miti sul sesso a cui gli uomini hanno creduto almeno una volta

Ansia da prestazione, dubbi sulle dimensioni, la convinzione che l’unica cosa che possa far felice la propria partner sia quella di farle raggiungere l’apice del piacere. AbcNews sfata alcuni dei falsi miti più comuni sul sesso, quelli a cui tutti gli uomini hanno creduto… o cui continuano a credere.

Scoprili tutti:

1. «IL SESSO MIGLIORE È QUELLO CHE SI FA DA GIOVANI» - Certo, forse il sesso a vent'anni potrà essere più atletico, ma non sono pochi quelli che, già da un pezzo negli "-anta", riconoscono di avere rapporti sessuali più soddisfacenti da un punto di vista fisico e coinvolgenti da un punto di vista emotivo. (Foto: Thinkstock)1. «IL SESSO MIGLIORE È QUELLO CHE SI FA DA GIOVANI» – Certo, forse il sesso a vent’anni potrà essere più atletico, ma non sono pochi quelli che, già da un pezzo negli “-anta”, riconoscono di avere rapporti sessuali più soddisfacenti da un punto di vista fisico e coinvolgenti da un punto di vista emotivo.

2. «USARE IL PRESERVATIVO NON TI FA SENTIRE NIENTE» - È tutta questione di scegliere il preservativo giusto: secondo un sondaggio condotto da luckybloke.com il 68% degli uomini indossa un preservativo della taglia o della forma sbagliata. Questo oltre a non offrire una completa protezione, può risultare scomodo sia per lui che per lei. Quindi, la prossima volta che comprate i condom, fate attenzione! (Foto: Thinkstock)2. «USARE IL PRESERVATIVO NON TI FA SENTIRE NIENTE» – È tutta questione di scegliere il preservativo giusto: secondo un sondaggio condotto da luckybloke.com il 68% degli uomini indossa un preservativo della taglia o della forma sbagliata. Questo oltre a non offrire una completa protezione, può risultare scomodo sia per lui che per lei. Quindi, la prossima volta che comprate i condom, fate attenzione!

3. «UNA DONNA RAGGIUNGE L'ORGASMO SOLO CON LA PENETRAZIONE» - Il 75% delle donne non riesce a raggiungere l'apice del piacere soltanto con la stimolazione vaginale: è necessaria anche una stimolazione diretta del clitoride, con le dita o con l'uso di vibratori. (Foto: Thinkstock)3. «UNA DONNA RAGGIUNGE L’ORGASMO SOLO CON LA PENETRAZIONE» – Il 75% delle donne non riesce a raggiungere l’apice del piacere soltanto con la stimolazione vaginale: è necessaria anche una stimolazione diretta del clitoride, con le dita o con l’uso di vibratori.

4. «LE DONNE SONO MONOGAME PER NATURA, GLI UOMINI NO» - Si tratta di una convenzione sociale strutturatasi nel corso dei secoli. In realtà, da un punto di vista biologico e psicologico una donna è perfettamente "progettata" per sentirsi sessualmente attratta da più uomini, anche contemporaneamente.(Foto: Thinkstock)4. «LE DONNE SONO MONOGAME PER NATURA, GLI UOMINI NO» – Si tratta di una convenzione sociale strutturatasi nel corso dei secoli. In realtà, da un punto di vista biologico e psicologico una donna è perfettamente “progettata” per sentirsi sessualmente attratta da più uomini, anche contemporaneamente

5. «ALLE DONNE IL SESSO INTERESSA MENO CHE AGLI UOMINI» - Una donna può non interessarsi al sesso per tutta una serie di motivi, che vanno dallo stress a possibili abusi subiti, passando anche per l'insoddisfazione per il suo attuale partner. Ma ciò non toglie che, alle donne, il sesso piaccia tanto quanto agli uomini... (Foto: Thinkstock)5. «ALLE DONNE IL SESSO INTERESSA MENO CHE AGLI UOMINI» – Una donna può non interessarsi al sesso per tutta una serie di motivi, che vanno dallo stress a possibili abusi subiti, passando anche per l’insoddisfazione per il suo attuale partner. Ma ciò non toglie che, alle donne, il sesso piaccia tanto quanto agli uomini…

6. «L'UOMO RAGGIUNGE L'ORGASMO SOLO CON L'EIACULAZIONE» - Si tratta di una credenza diffusa tra le donne ma si tratta appunto di un falso mito: l'eiaculazione non deve essere l'obiettivo finale di ogni rapporto sessuale. (Foto: Thinkstock)6. «L’UOMO RAGGIUNGE L’ORGASMO SOLO CON L’EIACULAZIONE» – Si tratta di una credenza diffusa tra le donne ma si tratta appunto di un falso mito: l’eiaculazione non deve essere l’obiettivo finale di ogni rapporto sessuale.

7. «UN UOMO DEVE AVERE UN'EREZIONE PER PROVARE PIACERE» - Che alle donne piacciano i preliminari è cosa nota... ma piacciono anche agli uomini, che possono mettere da parte la propria ansia da prestazione e godersi un momento di piacere. (Foto: Thinkstock)7. «UN UOMO DEVE AVERE UN’EREZIONE PER PROVARE PIACERE» – Che alle donne piacciano i preliminari è cosa nota… ma piacciono anche agli uomini, che possono mettere da parte la propria ansia da prestazione e godersi un momento di piacere.

8. «LE DIMENSIONI (GRANDI) CONTANO» - La dimensione del pene non è tutto: il punto, piuttosto, sta nella compatibilità tra dimensioni. E, sopratutto, la vera questione sta in come lo si usa. (Foto: Thinkstock)8. «LE DIMENSIONI (GRANDI) CONTANO» – La dimensione del pene non è tutto: il punto, piuttosto, sta nella compatibilità tra dimensioni. E, sopratutto, la vera questione sta in come lo si usa.

9. «OGNI MATRIMONIO È DESTINATO A FINIRE DOPO UN TRADIMENTO» - Non è necessariamente così: «La chiave per salvare un matrimonio dopo una relazione extraconiugale - spiega il sessuologo americano Barry McCarthy - È riuscire a ricreare un legame genuino, sia dal punto di vista sessuale che da quello della fiducia».  (Foto: Thinkstock)9. «OGNI MATRIMONIO È DESTINATO A FINIRE DOPO UN TRADIMENTO» – Non è necessariamente così: «La chiave per salvare un matrimonio dopo una relazione extraconiugale – spiega il sessuologo americano Barry McCarthy – È riuscire a ricreare un legame genuino, sia dal punto di vista sessuale che da quello della fiducia».

10. «PIÙ SIETE INTIMI, PIÙ IL SESSO È MIGLIORE» - «Il vero nemico di una coppia è la noia - dice McCarthy - La sfida di ogni coppia è riuscire a mantenere un certo grado di desiderio, per non de-erotizzare il proprio partner». (Foto: Thinkstock)10. «PIÙ SIETE INTIMI, PIÙ IL SESSO È MIGLIORE» – «Il vero nemico di una coppia è la noia – dice McCarthy – La sfida di ogni coppia è riuscire a mantenere un certo grado di desiderio, per non de-erotizzare il proprio partner».

11. «MENO DEL 10% DELLE DONNE PROVA DOLORE DURANTE UN RAPPORTO SESSUALE» - Purtroppo per gli uomini quel numero è molto più alto, intorno al 30%. Quindi, attenzione e delicatezza prima di tutto. (Foto: Thinkstock)11. «MENO DEL 10% DELLE DONNE PROVA DOLORE DURANTE UN RAPPORTO SESSUALE» – Purtroppo per gli uomini quel numero è molto più alto, intorno al 30%. Quindi, attenzione e delicatezza prima di tutto.

12. «SE UNA DONNA NON HA ORGASMI MULTIPLI È SESSUALMENTE INIBITA» - «Ogni donna è diversa - spiega McCarthy - E riuscire a comprendere i segnali della propria partner è il primo passo per mantenere una relazione sana e appagante». (Foto: Thinkstock) 12. «SE UNA DONNA NON HA ORGASMI MULTIPLI È SESSUALMENTE INIBITA» – «Ogni donna è diversa – spiega McCarthy – E riuscire a comprendere i segnali della propria partner è il primo passo per mantenere una relazione sana e appagante».

13. «TUTTI GLI UOMINI POSSONO CONTROLLARE LA PROPRIA EIACULAZIONE» - Al netto di eventuali patologie, ogni uomo è diverso. E ci sono uomini che, per quanto esercizio facciano, non riusciranno mai a raggiungere tempi lunghi... (Foto: Thinkstock)13. «TUTTI GLI UOMINI POSSONO CONTROLLARE LA PROPRIA EIACULAZIONE» – Al netto di eventuali patologie, ogni uomo è diverso. E ci sono uomini che, per quanto esercizio facciano, non riusciranno mai a raggiungere tempi lunghi…

14. «PER UNA DONNA LA COSA PIÙ IMPORTANTE È RIUSCIRE A RAGGIUNGERE L'ORGASMO» - «Una donna vuole un uomo che la faccia sentire desiderata - spiega Stephen Snyder, sessuologo - Se volesse l'orgasmo perfetto comprerebbe un vibratore. Ma il verso sogno di ogni donna è sentire la passione del partner nei suoi confronti».  (Foto: Thinkstock) «PER UNA DONNA LA COSA PIÙ IMPORTANTE È RIUSCIRE A RAGGIUNGERE L’ORGASMO» – «Una donna vuole un uomo che la faccia sentire desiderata – spiega Stephen Snyder, sessuologo – Se volesse l’orgasmo perfetto comprerebbe un vibratore. Ma il verso sogno di ogni donna è sentire la passione del partner nei suoi confronti».

ANCHE LE DONNE HANNO DEI FALSI MITI

Vedi: Le bufale e i falsi miti a cui credono le donne per colpa dei film porno